Chi siamo

Porto Burci è un luogo aperto e condiviso, spazio dedicato alla partecipazione attiva e alla cultura, allo scambio di idee e sensibilità, alla condivisione di competenze e risorse. Nel Porto si incontrano persone e organizzazioni con obiettivi diversi ma che scelgono di operare in un luogo comune, condividendone le idee di fondo: sostenibilità ambientale, cittadinanza attiva, progettazione culturale e rete sociale.

Le attività e l’organizzazione generale sono discusse ed approvate da una “Capitaneria di Porto”, che si riunisce una volta a settimana e di cui fanno parte le realtà che hanno in gestione Porto Burci: Festambiente (capofila), Arci Servizio Civile, Circolo Cosmos, Non Dalla Guerra, Arciragazzi, Teatro Amantidi e Legambiente.

La Capitaneria è coadiuvata dalla “Gassa del Porto”, gruppo di lavoro che ha il compito di collegare le attività e gli eventi all’interno di un calendario e di legare le diverse progettualità in un’ottica di “produzione dal basso”. La “gassa”, nota anche come “nodo bolina” o “cappio del bombardiere”, è un nodo ad occhiello che ha il pregio di non essere scorsoio, ma allo stesso tempo non si stringe mai troppo.

Porto Burci è “approdo” e “darsena”, dove le attività diventano laboratorio permanente: Scuola del fare (falegnameria e sartoria), Lavoratorium (immagine e comunicazione), (p)Orto dei Burci (orto sociale), Radio Zappa (web-radio).

Porto Burci è “porto di mare”, costantemente in conversazione con altre realtà del territorio: Spritz Letterario, Arturo – Spazio Nadir, Meccano 14, le associazioni delle feste rock di Vicenza (Jamrock Festival, Riviera Folk Festival, Lumen Festival e SpioRock), la Comunità Murialdo Veneto.

Perché ci chiamiamo Porto Burci?

“I porti sono sempre stati luoghi multiculturali e di scambio, di idee, merci e persone.
Luoghi di attracco dove i marinai, e non solo, potevano trovare accoglienza.
Luoghi di partenza dai quali salpare, partire, per esplorare nuovi orizzonti.”

Il nome “Porto Burci” non solo identifica queste idee, che guidano il nostro progetto, ma richiama anche la storia di questa città, dei suoi fiumi e dei suoi abitanti. Nell’antico porto della città i Burci, battelli a fondo piatto, attraccavano infatti sulla riva del fiume.

Porto Burci

Contrà dei Burci, 27 – Vicenza
Tel:  0444 1235149
Mail: portoburci@gmail.com

Cerca nel sito

Seguici su facebook e instagram!

Porto Burci è un progetto in rete

In collaborazione con

Comune di Vicenza

X